La coreografa tedesca Heike Hennig a Matera per Atlante delle emozioni delle città2018-10-16T15:23:35+00:00

Project Description

Nell’ambito del programma culturale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, l’Atlante delle emozioni delle città, progetto ideato dall’Associazione Teatro dei Sassi, si propone di realizzare una modalità inedita di visita delle città attraverso l’utilizzo di una Mappa Emozionale realizzata raccogliendo le memorie e i racconti degli abitanti e, via via, degli stessi visitatori.
Il Progetto, coprodotto dalla Fondazione Matera – Basilicata 2019 e dall’ Associazione Teatro dei Sassi, individua Matera come città dove sperimentare per la prima volta tale modalità.
Nella giornata di Martedì 17 Luglio 2018, la danzatrice coreografa Heike Hennig , partner del progetto, è giunta nella Città dei Sassi per effettuare i sopralluoghi necessari presso la biblioteca provinciale “T. Stigliani” al fine di ideare le coreografie previste durante la inaugurazione della “Camera secretissima de lo core”, luogo interattivo di memorie e racconti, visitabile da marzo a luglio 2019.
In questi giorni, la Hennig prenderà anche visione delle mappe emozionali realizzate dai cittadini di Matera, delle opere realizzate nei primi due apiarii diretti da Stefano Faravelli e delle prime storie prodotte dalla Scuola Holden di Alessandro Baricco.

Biografia di Heike Hennig

Heike Hennig è una coreografa tedesca nata a Lipsia. Ha studiato arti dello spettacolo negli Stati Uniti e ha formato nel 2000 il suo ensemble composto da circa 50 artisti provenienti da esperienze di performing arts diverse, realizzando numerose pieces. Lavora anche come regista e coreografa per il teatro d’opera e le produzioni teatrali. La sua produzione “Tanz mit der Zeit” (Dance with Time, 2007) è stata realizzata per il cinema e la TV.
Le opere coreografiche di Heike Hennig hanno ricevuto numerosi riconoscimenti in tutta Europa.